mercoledì 13 novembre 2013

Qualità

Nel mio percorso formativo mi sono ritrovata davanti a questa parola diverse volte e ancora adesso mi sto trovando ad affrontare questo tema legato a norme o direttive da seguire in certi settori della produzione.

In certi casi la qualità è un obbligo per garantire un buon prodotto ai clienti, soprattutto nei settori riguardanti la salute, ma per tante altre categorie sembra sempre un fattore secondario, quasi non determinante ai fini della soddisfazione di chi acquisterà quel prodotto.

https://www.etsy.com/it/listing/166917770/orecchini-nobuki-con-mezzi-cristalli?ref=shop_home_active

Invece se penso a una parola quando guardo un oggetto fatto a mano che mi piace la parola qualità viene da sè: un oggetto artigianale fatto bene, con buone materie prime e con una bella idea è implicitamente di qualità, sapere che è stato fatto a mano implica che tutto il lavoro e l'attenzione dedicati a realizzare quell'unico oggetto mirano a creare qualcosa di qualità e dedicato alla persona che lo riceverà e saprà capirne il valore.



https://www.etsy.com/it/listing/166917770/orecchini-nobuki-con-mezzi-cristalli?ref=shop_home_active 

Ed è alla qualità che cerco di mirare ogni volta che modifico magari il metodo di lavorare un filo di rame, le volte che sperimento qualche nuova tecnica, le volte che sbaglio e voglio capire dal mio errore per non farlo più e fare meglio la prossima volta.

Perchè ho capito che la qualità non è solamente un buon risultato, ma è imparare dagli errori e cercare di farne sempre di meno in futuro.

Spero vi piacciano questi nuovi Nobuki, vi ho mostrato quelli con i mezzi cristalli arancioni ma ne trovate di altri colori su Etsy e prossimamente anche su ALittleMarket
Ciao!