domenica 27 marzo 2011

Ear cuff

Per chi appena letto il titolo ha pensato "eh?..iar che?” spiego subito: gli ear cuff sono particolari orecchini che circondano l’orecchio e lo decorano in vari punti, come per esempio a lato del padiglione oppure con pendenti che cadono sotto il lobo, tutto questo senza fare un minimo buco alla povera pelle o cartilagine dell’orecchio. Vi mostro qualche esempio preso navigando per le acque sicure di google:

28

Fonte: Jewerly lessons

Reuse_spiky ear cuff

Fonte: fashionpile

5412255994_7e8267f838_b

Fonte: flickr

Ovviamente il nome in inglese è perchè li ho trovati solo in siti inglesi (strano!) e non saprei neanche come tradurvi il termine (il dizionario mi dice cuff=polsino, per chi ne sa di più chiedo gentilmente di dirmi tutto quello che sa!), quindi per adesso mi tengo il nome in inglese visto che è carino in attesa che magari possa essere una di quelle mode che arriva in Italia dopo qualche anno con relativa italianizzazione del nome!

Appena visti ho dovuto sperimentare e cercare di imparare a riprodurli a mio modo, questi sono i miei modesti tentativi fino ad oggi:

Orecchini ear cuff fiore rame antico ear cuff rame wire orecchio sinistro

Ear cuff argentato ma miro a imparare a farne di migliori, o di adattabili ad ogni richiesta, perchè danno un tocco veramente originale e soprattutto non hanno clip o altre cose scomode, solo un semplice aggancio intorno all’orecchio!